Una settimana andata diversamente

Questo credo sarà un post un pò confuso, sono rimasta senza pc per troppi giorni e non ho avuto il tempo di ordinare le idee ma tanti pensieri mi sono passati per la testa. Proviamo a mettere ordine anche quest'altro post retroattivo:
  • la nostra vacanza al mare è saltata per sopraggiunta varicella a carico della vaccinata papolagrande, dicesi in idioma madre: a' solita ciort (che nota bene non è francese e per i non partenopei si legga "la solita fortuna"). Ma se un pò di smadonammento me lo sono concesso allo stesso modo mi sono imposta di vedere il lato positivo ovvero "se proprio varicella doveva essere meglio qui che in Egitto!". Se poi consideriamo che nella stessa settimana anche papomarito si è ammalato la mia teoria si rafforza ulteriormente. 
  • Speravo che nella sfortuna potessi riprendere, prima del previsto, le mie lezioni di francese ma un " je suis desolè le cour c'est complete" ha smorzato il mio entusiasmo e mi ha fatto vincere una settimana a casa in formazione 3 malati - 1 sana. Indovinate un pò chi era  quella sana e indaffarata? Ma tanta calma e pazienza  questa volta sono stati premiati e martedi scorso Zeldawasawriter mi ha regalato una giornata fantastica.
  • Quella scorsa, inoltre, è' stata la settimana in cui avrei voluto essere a Milano perchè due delle mie donne preferite in rete, LeFunkyMamas , si sono lanciate in una nuova avventura con l'obiettivo di coinvolgere altre donne creative, altre mamme che hanno cercato altre strade con un progetto nuovo e carico di impegno ed entusiasmo. Già dalle foto si respirava l'atmosfera che contraddistingue le mamme più Funky della rete ovvero bellezza, ricercatezza, cura dei dettagli, colore e calore a profusione ma per averne un'idea più precisa basta dare un'occhiata a questo video dell'AuberginePressDay.
  • In tutta questa baraonda siamo riusciti a uscire di casa solo sabato e godere di una mezza giornata piacevole smorzata però dal maltempo che ci ha costretti ad un veloce ritorno a casa. Comunque la mattinata ce la siamo goduta curiosando tra il mercato delle pulci (ndr i francesi a ebay gli fanno un baffo ovvero dammi un telo per terra che ti vendo anche una mutanda usata ;-). A cercare bene qualcosa di interessante c'era ma ho letteralmente placato papomarito che quando è dentro un mercatino comprerebbe una di ogni. 



Ci siamo concessi un Brunch e grazie a Dio i Francesi sono sempre molto attenti ai bambini ed è molto facile trovare piccoli angoli dedicati ai più piccoli.


Sabato scorso era anche il Record Store Day e abbiamo goduto di un mini concerto di Arpa organizzato  da uno dei negozi di dischi del Centro di Montpellier. Poi è arrivata la pioggia. Evabbè!

Dulcis in fundo la settimana è stata quella del "proviamo a vedere se mi infilo per ben tre volte con le mani e la testa nel wc riesco a far incazzare per bene Mamma ". Guest Star: Papolapiccola che in un'altra vita deve essere stata privata della toilette per lungo tempo visto che sembra essere il suo luogo preferito e deve aver scambiato lo scopino per pulire il WC per uno scettro regale.  Mi potreste chiedere "ma non basterebbe chiudere la porta del Bagno?" La soluzione sarebbe semplice se non ci fosse per casa anche l'altra papola che in piena escursione della propria autonomia va al bagno da sola senza però tirare lo sciaquone e chiudere la porta. Potrei mettere uno di quei dlin-dlon che a volte senti quando entri in un negozio per annunciare la tua presenza. Ma sai che Noia.
Infine, dopo aver assistito entusiasti ad un inaspettato "Arc en Ciel"


 abbiamo deciso di concludere la settimana in maniera molto tranquilla a Casa




Finalmente lunedi è arrivato, le vancanze(?) di primavera (?) sono finite e siamo di nuovo tutti ai propri posti. Siamo in allerta perchè papolapiccola è una piccola bomba a tempo, se tanto mi da tanto, tra un pò la varicella sarà di nuovo tra noi ma nel frattempo aspettiamo il Sole.

6 commenti:

  1. sei unica! le racconti così bene che sembra quasi tu le abbia fatte davvero le "vacanze (?)"

    RispondiElimina
  2. ... lo scopettone uno scettro anche a casa nostra ! Quando non un fucile od una spada sguainata contro i fratelli ! Olè !
    Sulla varicella non commento ... è il mio incubo personale (io non l'ho avuta e mi sono vaccinata qualche anno fa prima della prima gravidanza!).
    Buon inizio di settimana ... io ho appena scoperto che in Italia lunedì fanno ponte ... ed io che credevo di tornare al lavoro .... !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho scoperto essere uno scettro molto ambito tra i piccoletti

      Elimina
  3. Mi pare che , nonostante le disavventure, tu l'abbia presa molto bene. Brava! La varicella passerà, così come tutto il resto. ;-)
    Ai vide-greniers e brocantes, invece la dolce metà non mi ci porta più perché rischio di portarmi a casa tutto. =P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu saresti la donna ideale per mio marito, hai pensato ad un bouquet di tesserine del supermercato e lo hai messo insime e compraresti uno di ogni al mercato delle pulci, praticamente separati alla nascita;-)

      Elimina