Vacanze Invernali

In Francia è consuetudine che a Febbraio le scuole chiudano ben due settimane (dico DUE) per le cosidette Vacanze Invernali. Nel nostro caso la prima settimana ha coinciso con una trasferta del papo e di conseguenza abbiamo sperimentato, per la prima volta in terra francese,  la vita a tre: Mamma + due papole. Mi sono dovuta barcamenare tra la poca voglia di uscire di papolagrande, l'insofferenza da clausura di papolapiccola e lunghe giornate interminabili. 
Il momento più difficile? Per una famiglia come la nostra, che di certo non rientra tra le grazie di Morfeo,  è facilmente intuibile, il momento della Nanna. Abbiamo schierato la formazione -tutte in stanza con mamma- per evitarmi di trascorrere la notte nel corridoio facendo su e giù. La piccola era decisamente eccitata dalla presenza della grande e addormentarla è stato spesso difficile ma siamo sopravvisute anche a questo.  
Mamma per riuscire a sopravvivere si è dotata di dose doppia di pazienza ma anche di -telecomando libero- Lasciatemelo confessare, senza sentirmi troppo una mamma orribile - Meno male che la TV c'è - e pazienza se l'abbiamo lasciata accesa più del solito, se Barbapapà ci è uscito anche dalle orecchie e se al mattino la prima parola di papolapiccola è stata, quasi sempre, babapapà. All'inizio ho pensato sentisse la mancanza del padre quando poi mi ha allungato il telecomando ho capito le sue reali necessità. Ma veniamo a come siamo sopravvissute.

 Ipod con una bella playlist divertente da ballare insieme: 
  • Ragazzo Fortunato e Raggio di Sole di Jovanotti
  • Pedro, Rumore, Luca, Fiesta, Ballo Ballo di Raffaella Carrà (quella dai capelli d'oro per le papole)
  • Meraviglioso di Domenico Modugno 
  • Rose Rosse e Se Bruciasse la Città di Massimo Ranieri
  • Tu vuo Fa L'americano di Carosone
Uno Scatolone Fabbricone per approfittare delle nanne della piccola per fare collage speciali con papolagrande:
Un allegro Arcobaleno e una Nuvoletta Mobile



  Abbiamo fatto scorta di un paio di libri nuovi, rigorosamente in Francese
  • petite chat noir
  • t'choupi
Un paio di volte ci siamo rilassate con lo yoga, abbiamo festeggiato San Valentino a modo nostro e goduto delle prime giornate calde con le immancabili Bolle di Sapone


Dato che non abbiamo capito ancora bene quando festeggeranno il carnevale da queste parti abbiamo deciso che Giovedi Grasso avremmo comunque ripristinato il nostro vestito da fatina/principessa




Infine noi siamo sopravvissute, papo è rientrato e poichè ci siamo persi la -nevicata del secolo- a Roma abbiamo deciso di andare a cercare un pò di neve.























3 commenti: