Il blog e un gatto innamorato

Non sempre riesco a leggere prima di addormentarmi dato che papolapiccola dorme accanto a me e la luce viene rigorosamente spenta per permetterle di addormentarsi tranquilla.
Tuttavia da quando ho aperto questa finestra sul web ho preso l'abitudine di scrivere prima di affondare la testa nel cuscino e devo dire che mi rilassa al pari di un buon libro da leggere.
Sarà una coincidenza ma quando la sera apro il pc e comincio a scrivere c'è sempre un gatto che mi fa compagnia, lo immagino cicciotto, dal pelo rosso, decisamente randagio proprio come il gatto che avevo adottato da bambina e che avevo chiamato Francesco.
Per ora me lo sono sempre immaginato in fattezza e simpatia ma l'unica cosa che so di certo è che ora è decisamente innamorato.
Tutte le sere, intorno alle 22.00, preciso con un orologio svizzero, parte con la sua personale serenata che  dura a lungo, a volte anche un'ora. Mi fa una gran tenerezza, me lo immagino su un muretto con l'occhio lucido che allunga il muso per accordare il Mao giusto per attirare la sua bella.
Alla fine mi piace pensare che questa convivenza notturna porti fortuna a tutti e due, io magari riuscirò a dormire una notte di fila prima o poi lui magari riuscira a far capitolare la sua amata.
Ovviamente da oggi per me sarà Romeo er gatto meglio der colosseo!

Nessun commento:

Posta un commento