Da mamma a figlia

Un giorno avrai un bambino e sarai sopraffatta da questa piccola vita di cui sei responsabile e penserai che tutto quello che fai è sbagliato
E' normale.
Non farti ossessionare da quanto mangia o dalla scuola in cui mandarlo oppure dal fatto che studi pianoforte o il violino. Non importa.
Sia che tuo figlio sia un concertista o un genio in matematica
Non importa
Perchè alla fine della giornata conterà solo che sia
FELICE

Nessun commento:

Posta un commento